la visione

Siamo la piattaforma che vuole fare incontrare produttori di ortofrutta  BIO (certificati) con i moderni consumatori, sempre più esigenti, dinamici, informati.

Una particolare attenzione verso lo spreco alimentare e alla sostenibilità della intera filiera agroalimentare.

La prima scelta, sempre.

La prima scelta. 

Le aziende che credono nel progetto.  Agritaliabio Srl è la prima società che ha sposato il progetto. nasce a Faenza (RA) nel giugno 2004 da un gruppo di aziende produttrici che contano oltre vent’anni di attività nel settore dell’agricoltura biologica.

La novità di oggi è quella di creare una nuova opportunità di acquisto verso l’ortofrutta BIO. Per questo è nato il marchio Bio diffuso che propone un assortimento sempre più  vario di prodotto fresco, italiano, tutto l’anno, per ogni esigenza di consumo. Lo scopo è creare  un mercato diffuso del BIO.

Attualmente il lavoro di ricerca di aziende / produttori sensibili nel mettere a disposizione i propri listini/prodotti è in fase di lancio. Obbiettivo comune è trovare clienti “speciali”.  Ortofrutta bio diventa un market virtuale e quindi il partner affidabile e specializzato di questa nuova sfida.

Bio imperfetto, una occasione per tutti.

Nessuno è perfetto.

Piccole differenze nella forma nel colore e nelle dimensioni possono essere grandi difetti per la distribuzione e il mercato e quindi diventare scarto. Per noi invece è un prodotto naturalmente perfetto.
Bio imperfetto è una linea di prodotti che torna ed essere disponibile e commercializzata sia per i privati che aziende che decidono di poter scegliere il GUSTO e la FRESCHEZZA e NON l’aspetto esteriore. Ci guadagna l’ambiente e il portafoglio (risparmiando fino al 50%). Ora puoi scegliere da che parte stare.

Una novità e una grande differenza rispetto al mercato attuale. Solo prodotto certificato BIO e di provenienza Italiana. Un assortimento legato alla stagionalità garantisce qualità, freschezza e sostenibilità.

Il prodotto viene “recuperato” da

produttori / aziende agricole

Una reale opportunità per i produttori e le aziende agricole BIO che si trovano prodotto che non ha mercata causa imperfezioni, eccedenze o contrazioni commerciali e anche per piccole produzioni di nicchia oggi ricercatissime.

magazzini e distributori

Affidabilità e strategie per richieste di prodotto più strutturate. Programmazione e politiche attive verso la lotta allo spreco. Le inefficienze delle filiera che da costo diventano ricavo.

il nostro punto di forza è quello di sensibilizzare il mercato con una nuova proposta etica e sostenibile.  La tecnologia crea il ponte per far parlare due esigenze ad oggi non comunicanti.

Il circuito ho.re.ca

Per le nuove attività con esigenze specifiche (frutterie, vegan shop ecc.) i negozi specializzati BIO, le mense scolastiche ecc.  Il listino intelligente è ad oggi la soluzione ottimale per chi cerca qualità, servizio e prezzo.

piccoli trasformatori / industria

Il miglior servizio possibile per l’acquisto mirato di prodotti per l’industria. Occasioni in tempo reale ed esigenze programmate. Per chi cerca prezzo e qualità.

mondo cooperativo – terzo settore

Sensibili alle esigenze del terzo settore e mercati “deboli” dove prezzo e qualità possono fare la differenza.

sharing food e nuove piattaforme SOCIAL

Con un pò di organizzazione anche per i privati c’e la possibilità di acquistare cassette miste presso negozi e/o gruppi d’acquisto che attivano il servizio per i propri clienti e quindi diventare  un punto di consegna e di ritiro. Il porta a porta ad oggi è dispersivo ed antieconomico. 

vuoi diventare un punto ritiro ?

App nate contro la lotta allo spreco ? chiedimi il listino.

chiedi info

dal blog

Sulla bocca di tutti

Ormai non è più una fascia di mercato innovativa e […]

Slogan perfetto

Ormai il mondo ci sta ascoltando. Fa piacere leggere di […]

perchè comprare BIO di “seconda”

Frutta e verdura biologiche di seconda scelta possono essere una [...]

Imperfect Resource Guide – The Whole Carrot

Our Imperfect Foods resources guide is packed with useful tips […]

Carote artistiche

It’s a lot of carrots.Photography by Rafael Pérez Evans On […]

imparare dai piu bravi

Il 22 aprile, il New York Supply Chain Meetup (#TNYSCM) […]